Eppure,restare di Irma Alleva

La vita è un fantastico dono, e a volte la magia risiede anche nella capacità di adattarsi con consapevolezza ai cambiamenti indispensabili affinché ciascun individuo possa passare allo step successivo per il compimento di se stesso. È la storia di Desideria, trenta anni, che vive a Firenze, pittrice e guida turistica, e di Stefano, suo fidanzato coetaneo e mental coach. Ma è anche la storia di Cristiano, quarant’anni, impiegato presso una multinazionale, attraente e dallo sguardo magnetico, che conosce Desideria durante un giro turistico. Vite che si intrecciano, panorami che si delineano, destini che si concretizzano, fino ad arrivare a cinque anni dopo, quando Cristiano si accorge di avere un linfoma di derivazione dai linfociti b periferici, e gli viene suggerito di curarsi presso il Centro Diagnosi e Terapia dei Linfonodi del Dipartimento di ematologia all’ospedale di Pescara. Una storia non solo emozionante e ricca di sentimenti, ma estremamente vera ed attuale, narrata in prima persona da una donna che ha saputo puntare i riflettori sui tratti psicologici ed emotivi che sono insiti in ciascuno di noi.

Titolo: Eppure,restare

Autore: Irma Alleva

Edizione: presentARTsì

 

Brevi notizie sull’autrice

Irma Alleva vive nella provincia di Chieti. La sua vita lavorativa, legata per molto tempo al mondo del retail, si è sempre affiancata alla passione per la scrittura, tenuta in secondo piano. Il suo romanzo d’esordio, “Eppure, restare” va incontro ai primi lettori con una stampa autonoma dal maggio 2017, per poi ottenere la fiducia della casa editrice PresentARTsì, che accoglie l’opera nel proprio catalogo di narrativa a partire da ottobre 2017.

 

La trama

Per Desideria, Cristiano è lo spaesamento di un incontro fortuito ed inatteso. La medesima casualità che aveva progettato la loro conoscenza continua a volerli vicini e protagonisti in una malattia che sconvolge gli equilibri di un rapporto consolidato e diviene la controprova di quanto, in fondo, ignorano l’uno dell’altra e degli effetti, anche positivi, che un ospite tanto indesiderato reca nelle singole personalità oltre che nel sentimento, motore indiscusso del rapporto che li unisce.

Pubblicato da Fabiana Manna

Salve! Sono Fabiana Manna e adoro i libri, l’arte, la musica e i viaggi. Amo la lettura in ogni sua forma, anche se prediligo i thriller, i gialli e i romanzi a sfondo psicologico. Sono assolutamente entusiasta dell’idea della condivisione delle emozioni, delle impressioni e delle percezioni che scaturiscono dalla lettura e dalla cultura. Spero di essere una buona compagna di viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.