Il deputato Nessun Effetto Collaterale di Ugo Nasi

Il deputato Nessun Effetto Collaterale di Ugo Nasi

Un interessante legal thriller, un deputato della camera l’on. Virgo con la passione  smodata per le monete antiche e corrotto fino al midollo e Corrado Librandi un giovane avvocato che inaspettatamente viene assunto dal prestigiosissimo studio legale del Virgo, con l’unico scopo di usarlo per far approvare un discutibile farmaco inibitore degli effetti dell’alcool sull’essere umano.

Ben presto Corrado intuisce che l’onorevole ha molto da nascondere e non è quello che sembra e con l’aiuto di una collega di studio Valeria e di un’esperta informatica amica della defunta e compianta sorella Laura cerca e trova il modo di smascherarlo.

Una storia che scorre veloce, egregiamente scritta e raccontata , sembrerebbe fantapolitica invece purtroppo ti pone alla mente  il malcostume e la corruzione della classe politica del nostro paese. Una storia di fantasia ben romanzata ma che purtroppo ti lascia un terribile senso di deja vu , ricordando le tristemente note vicende di “Mani pulite”, anzi a me l’uomo brizzolato, piacente, capace di creare totale empatia con gli elettori, che mente spudoratamente senza nessuna vergogna, porta alla mente più di un nome reale.

Coraggiosa la scelta dell’argomento di Ugo Nasi , narrata per altro in modo appassionato , forbito e con conoscenza approfondita dell’argomento narrato. Il malaffare congiunto della politica e degli studi legali famosi che badano solo al loro profitto a dispetto della legge, che aggirano solo per le loro cospicue parcelle.  E la disperazione della gente comune chiamata dal Virgo  insetti nati solo per nutrire i serpenti rappresentati da chi ha il potere. In questo romanzo c’è tutto : la disonestà piu abietta ma anche l’onestà che rischia tutto pur di far trionfare la verità .  E’ presente il bene ed il male, anime completamente assoggettate al dio denaro ed al dio potere, ma anche persone perbene che rinunciano ad una solida posizione economica  e sociale perché profondamente onesti e puliti. L’eterna lotta tra il bene ed il male.

Un libro che consiglio assolutamente . Da leggere.

Titolo: Il deputato – Nessun Effetto Collaterale

Autore : Ugo Nasi

Editore : Self publishing

Prezzo : € 12,48

Ugo Nasi

Sono nato a Milano nel 1958.
Dopo la maturità conseguita con un diploma in Elettronica e Telecomunicazioni all’Istituto Radiotecnico Beltrami, prima di partire per il militare (a quel tempo la leva era obbligatoria) ho vissuto una bellissima esperienza al Teatro alla Scala di Milano, dove ho lavorato come comparsa nel “Don Carlos” e nel “Omaggio a Picasso” conoscendo personalmente gente come la Fracci, la Savignano, Abbado e Bortoluzzi.
Bei tempi!
Poi la leva nella Marina Militare (per diciotto lunghissimi mesi).
Successivamente mi sono laureato in Giurisprudenza e ho conseguito l’abilitazione come Avvocato.
Nel frattempo uno splendido intermezzo professionale nella mitica società Olivetti. Esperienza che non potrò mai dimenticare. Società così purtroppo non esistono più…..
Ma bando alla nostalgia torniamo al sottoscritto!
Ho sempre avuto il “pallino” per lo sport. In particolare sono uno scarsissimo ma appassionatissimo tennista che giocherebbe persino dalle 13.00 alle 14.00 nel deserto del Sahara – col sole a picco – se ce ne fosse l’occasione. Amo i mitici Flavia Pennetta, Francesca Schiavone, e Adriano Panatta. Ma anche Fabio Fognini non mi dispiace.
Adoro la Toscana e l’Umbria e divoro letteralmente racconti di genere legal-thriller e romanzi storici.
Già la Storia… un’altra delle mie passioni. Raggiungere antiche pietre che formano ancora monasteri, manieri o semplici ruderi, o solo sfiorare oggetti o libri di un antico passato, mi incute rispetto e forte attrazione sentimentale, soprattutto al pensiero che quei siti o quegli oggetti, un tempo furono abitati o utilizzati da uomini e donne che – tutto sommato – seppur a distanza di secoli avevano i nostri stessi desideri, le nostre uguali necessità.
Comunque, proprio i romanzi storici sono il passatempo che mi sono finalmente preso il lusso di coltivare con una certa caparbietà.
Ma più che nelle vesti del lettore… in quelle dello scrittore.
La trama
In un prestigioso appartamento di Roma, due uomini stanno trattando l’acquisto di un esemplare unico di una moneta romana, un Sesterzio Illirico dell’epoca di Augusto. Nel frattempo, Corrado Librandi un giovane avvocato, viene assunto in un prestigioso Studio Legale di Roma diretto da un Deputato della Camera. La sua mansione consiste nell’affiancarlo nell’attività politica con l’elettorato ed in uno strano incarico: aiutarlo nell’approvazione di una legge legata ad un misterioso farmaco. Dopo l’entusiasmo iniziale Librandi comincia a ricredersi sull’onestà dell’uomo, soprattutto quando viene a conoscenza, insieme ad una collega di Studio e di un’amica esperta in informatica, dei segreti inconfessabili dell’onorevole. Sullo sfondo due strane morti che potrebbero essere collegate all’attività del Deputato.

Pubblicato da Elisa Santucci

Sono Elisa Santucci, fondatrice ed amministratrice dall'8 luglio 2016 . Il blog nasce dalla mia passione per i libri da sempre, dalla voglia di parlarne e fare rete culturale, perché io penso che il web, i blog, i social si possono usare in tanti modi, io ho scelto di creare un'oasi culturale. io sono pienamente convinta che leggere ci insegna a pensare e a essere liberi. "Leggere regala un pensiero libero come un volo di farfalle, un’anima con i colori dell’arcobaleno , forza e creatività" è il mio motto. Editor freelance, correttore di bozze, grafica. Servizi editoriali .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.