Recensione: “1000 motivi per uccidere” di Ethan Riot

“Uccidere è una cosa strana, appartiene alla natura, moltissimi esseri viventi devono farlo per mangiare, per imporsi, per difendersi, per sopravvivere in generale”
1000 motivi per uccidere

 1000 motivi per uccidere di Ethan Riot, un thriller mozzafiato.

1000 motivi per uccidere è un thriller di Ethan Riot. Il protagonista principale è un avvocato penalista, Pasquale Bartolucci che sin da piccolo aveva la passione per il noir e per i serial killer. Il suo sogno più grande, infatti, è quello di difendere prima o poi un serial killer. A

Ad alimentare le fantasie di Pasquale, c’è il sacerdote del paese, Roberto Molinari, che attraverso le confessioni dei cittadini inizia a mettere in scena dei veri e propri racconti. Pasquale, non ha ancora intuito se il tutto è solo frutto della fantasia del sacerdote o qualcosa di concreto c’è nei suoi racconti, nelle sue parole.

Ma preso dalla forte curiosità, ogni domenica mattina decide di incontrarlo al bar/pasticceria 22 e da lì parte il rituale dei racconti. Il sacerdote racconterà degli omicidi che sono avvenuti realmente nel piccolo paese; racconterà di un giovane che uccise la madre, solo perché credeva che la morte fosse sinonimo di bellezza. Il livello di adrenalina salirà quando il sacerdote racconterà di un omicidio alquanto misterioso, avvenuto proprio ai sensi di una persona molto vicina a lui.

Ma davvero la mente umana commetterebbe degli omicidi solo perché essa appartiene alla natura?

Acquista qui

L’avvocato Pasquale Bartolucci ha il pallino dei serial killer e della cronaca nera, a saziare la sua fama di storiacce è il gagliardo sacerdote Roberto Molinari, che, in cambio di una colazione offerta, gli racconta volentieri alcune confessioni da lui ascoltate, confessioni di veri omicidi! Così almeno sostiene Roberto, Pasquale però, pur apprezzando le sue novelle, non gli crede, ma storia dopo storia, l’avvocato inizierà ad avere davanti agli occhi i tasselli di uno strano puzzle.

Autore: Ethan Riot
Editore: Elison Publishing
Formato: EPUB
EAN: 9788869632907

Pubblicato da Anna Calì

Mi chiamo Anna ho 25 anni e sono di Napoli. Ho sempre avuto la passione dei libri sin da piccola. Mi piace tantissimo annusarli e quando vado nelle librerie mi perdo tra gli scaffali ad osservare le copertine. Prima del Covid ero nel settore turistico, ma, con la pandemia ho deciso di mettermi in gioco e fare della mia passione più grande un lavoro. Ho iniziato a recensire i libri e, pian piano, sto entrando ancora di più in questo mondo, facendo interviste ad autori ed editing. Credo che chiunque abbia una passione così forte deve metterla in pratica poiché è un’esperienza che fa bene al corpo e alla mente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.