Crea sito

RICORDATI DI RESPIRARE /io, infermiera Covid in prima linea di AGNESE TANCREDI

RICORDATI DI RESPIRARE /io, infermiera Covid in prima linea di AGNESE TANCREDI

RICORDATI DI RESPIRARE /io, infermiera Covid in prima linea

di AGNESE TANCREDI

prefazione e appendice OTTAVIO DAVINI

Fefè Editore

Pagine 180, prezzo 15 euro
In libreria il 10 giugno

«Quando ho iniziato a scrivere questo libro, avevo solo il bisogno di mettere su carta la mia sofferenza, la mia paura e la mia angoscia. Era il mio modo per liberarmi di un fardello troppo pesante da portare sulle spalle. Avevo bisogno di energia positiva per affrontare questa sfida, i pensieri negativi andavano rimossi ma non volevo dimenticare nulla di quello che mi stava capitando, avevo bisogno di rivedere a distanza la mia esperienza per comprenderla meglio.»

Il diario di Agnese, infermiera del reparto Covid all’ospedale di Bologna, che ripercorre dal marzo 2020 al 7 aprile 2021 i momenti più aspri e difficoltosi della pandemia che ha messo in ginocchio il mondo, ma anche gli incontri e le storie dei malati, quelle dei colleghi e dei famigliari.

Tanti anni in Ospedale mi hanno insegnato che fare il nostro lavoro vuole certamente dire avere studiato, essere coscienziosi e attenti, ma che è indispensabile anche saper comunicare, offrire un sorriso, stringere una mano. E Agnese, nel girone infernale che è stato il suo reparto in quei mesi – come tanti altri in Italia e nel mondo –, ci dimostra come questo sia possibile, e sia ciò che fa la differenza; perché una delle cose che più ha colpito tutti noi, in questa catastrofe, è stato, oltre al numero dei morti, il modo in cui si moriva: soli. Agnese e i suoi colleghi hanno cercato di alleviare quella solitudine, con tatto e umanità.
In queste pagine troverete tutto: l’incredulità e lo sconcerto dei primi momenti, l’impreparazione, la disperazione, ma anche la forza, la tenacia, l’empatia. (Dalla prefazione di Ottavio Davini)

AGNESE TANCREDI Nata a Lecce, ha vissuto a Milano e ora in provincia di Bologna, dove è infermiera Covid- 19 in un ospedale di medie dimensioni. Infermiera professionale da 25 anni, ha lavorato in strutture geriatriche e al San Raffaele di Milano. Madre di una bimba di 7 anni.

OTTAVIO DAVINI Torinese, primario medico radiologo, per cinque anni Direttore sanitario dell’Ospedale Molinette. Membro di varie società scientifiche, autore di oltre cento pubblicazioni e di vari libri, due tra gli ultimi Il prezzo della salute (Nutrimenti) e Nella bolla del virus (Neos). il racconto completo del Covid direttamente dalla prima linea

IN APPENDICE, il Dott. OTTAVIO DAVINI, medico di Torino, SMONTA PUNTO PER PUNTO LE OBIEZIONI AL VACCINO ANTI COVID 19 (con consigli di lettura!)

IN COPERTINA, OPERA DI BANKSY OMAGGIO

Pubblicato da Elisa Santucci

Sono Elisa Santucci, fondatrice ed amministratrice dall'8 luglio 2016 . Il blog nasce dalla mia passione per i libri da sempre, dalla voglia di parlarne e fare rete culturale, perché io penso che il web, i blog, i social si possono usare in tanti modi, io ho scelto di creare un'oasi culturale. io sono pienamente convinta che leggere ci insegna a pensare e a essere liberi. "Leggere regala un pensiero libero come un volo di farfalle, un’anima con i colori dell’arcobaleno , forza e creatività" è il mio motto. Editor freelance, correttore di bozze, grafica. Servizi editoriali .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.