Santiago Nel cammino – La scelta, Sandra Bianconi

Non è importante l’arrivo, ma il Cammino

Non è importante l’arrivo, ma il Cammino. il Cammino di Santiago è un pellegrinaggio a piedi verso la cattedrale di Compostela, attraverso la Spagna.

Sinossi:

Finalista del “Premio Internazionale di Letteratura” Città di Como, VII Edizione, 2018

Ispirato in una storia di vita, è testimone del potere della forza di volontà, che tutto crea e trasforma.
Profondamente umano, è un libro con un grande messaggio di superazione.
Una storia raccontata con linguaggio diretto e efficiente, che coinvolge il lettore fino alla fine.

“Il vuoto può essere un’opportunità, e spetta solo a noi la scelta di come sfruttarlo”.

È un libro rivolto al cuore, che porta il lettore per mano a scoprire il Cammino di Santiago una pagina dopo l’altra.
Ma non soltanto questo…
La storia – vera – inizia quando una donna parte, sola, per fare il Cammino di Santiago soltanto con un biglietto aereo in mano e un piccolo zaino sulle spalle, nonostante il suo difetto congenito le impedisca di camminare molto a lungo.
Durante il suo percorso di più di 790 km, lei scopre molte cose: letteralmente sola nel mondo, uscì da casa con la certezza di trovare soltanto solitudine e tristezza, credendo di dover traversare la Spagna, una città dopo l’altra, in una specie di percorso catartico, ma non sarà così; pensa che il suo destino finale sia Santiago ma si sbaglia anche qui.
Così, il viaggio destinato a essere uno dei più tristi della sua vita, alla ricerca del proprio cammino, trasformarsi nella scoperta del tesoro che lei trova dentro se stessa, che riesce a trasformarla, e il modo come vede il mondo, come lei non avrebbe mai potuto immaginare.
E anche a divertirsi!

Perché scrivo?
Perché amo i libri. Semplice così!
Penso proprio che non potrei fare a meno di loro, letteralmente.
Siccome amo pure scrivere, non ho fatto altro che unire le mie passioni.
Allora, scrivere per me è trasformare emozioni in parole, per far sì che siano storie da raccontare e, spero, da emozionare!

Titolo : Santiago Nel Cammino – La scelta

Autore : Sandra Bianconi

ISBN : 979-8579063045

Prezzo : 10.30

https://www.amazon.it/scelta-Santiago-nel-Cammino/dp/B08Q6NZYVJ/ref=tmm_pap_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=&sr=

Recensione

Un diario alternato al racconto del dolore, fisico e spirituale che ha bloccato per anni la protagonista. La grande lotta per combattere il dolore alla schiena per un difetto congenito, la grande prostrazione per essere rimasta da sola dopo la morte degli amati genitori. Dal Brasile all’Italia in un pellegrinaggio di salute, si trasferiscono Sandra e suo padre, la neve, l’ospedale del nord Italia solo per una speranza di cura. La perdita dell’adorato padre, la conseguente prostrazione e la lotta impari per combattere il blocco alla schiena che le impedisce di camminare e di vivere ; la conoscenza di un medico, che come un segno premonitore, appare continuamen3e sul web in ogni ricerca, forse il destino, forse la forza e il desiderio di guarire, rendono questo incontro una svolta importantissima nella vita di Sandra.

Il Cammino di Santiago è quasi una sfida con se stessa assolutamente vinta, forse non è stata in grado di farlo a piedi, ma questo percorso, forse azzardato nelle sue condizioni fisiche è il vero cambiamento nell’anima della protagonista. Gli incontri, le amicizie, l’aiuto insperato da parte di sconosciuti, gli spagnoli sono abituati ad aiutare i pellegrini, rendono Sandra più forte e consapevole, cambiando completamente le priorità della sua vita. Uno zaino contenente solo le cose necessarie per vivere quindici giorni in cammino, riesce a dare il giusto peso alle cose importanti per vivere, poche cose, in fondo sono fondamentali nella vita. Il Cammino è un’esperienza forte, riesce a guarire le ferite dell’anima e mette tutta la tua vita nella giusta prospettiva, incontri persone di tutte le età, di provenienza diverse unite nel Cammino verso la cattedrale di Compostela.

Sandra compie il Cammino non per fervore religioso, come qualcuno potrebbe credere, ma per dare una svolta alla sua triste vita, che si svolge in una sopravvivenza che non è vivere.

A volte non è importante la meta ma il Cammino intrapreso per raggiungerla, e questo è proprio il caso dell’esperienza del Cammino di Santiago, arrivano da ogni parte del mondo, ma ognuno con una motivazione diversa. Unico punto in comune : la ricerca di se stesso, l’ascolto di sé , fino a far fuoriuscire la propria essenza di uomo e di donna, il coraggio di rimanere soli con se stessi, che non è da tutti, spesso ci circondiamo di rumore e di cose e releghiamo noi stessi in un luogo sconosciuto persino a noi, non è da tutti inoltrarsi in una autoanalisi rimanendo da soli con un unico compagno il tuo zaino. Gli incontri con sconosciuti che forse vivono le tue stesse battaglie interiori, te li porti dentro, non sono solo compagni di avventura, sono molto di più: uno specchio che mette davanti a te stesso con l’anima completamente nuda.

Un libro da leggere, lo consiglio a tutti, è un cammino laico, anche se la meta è la cattedrale di Compostela, tutti tornano a casa completamente cambiati, con la consapevolezza di essere in grado di vivere in armonia con se stesso, uno zaino che diventa quasi un compagno d’avventura, mette in evidenza che ben poche sono le cose fondamentali nella vita. Un libro che dovrebbero leggere tutti, chi crede, chi non crede , chi ha semplicemente bisogno di scoprire la propria essenza.

Elisa Santucci

Pubblicato da Elisa Santucci

Sono Elisa Santucci, fondatrice ed amministratrice dall'8 luglio 2016 . Il blog nasce dalla mia passione per i libri da sempre, dalla voglia di parlarne e fare rete culturale, perché io penso che il web, i blog, i social si possono usare in tanti modi, io ho scelto di creare un'oasi culturale. io sono pienamente convinta che leggere ci insegna a pensare e a essere liberi. "Leggere regala un pensiero libero come un volo di farfalle, un’anima con i colori dell’arcobaleno , forza e creatività" è il mio motto. Editor freelance, correttore di bozze, grafica. Servizi editoriali .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.