Scelgo me di Angela Bianchi

Scelgo me di Angela Bianchi


“Nessuno dovrebbe mettere o permettere a qualcuno di venire prima di se stessi.”

Jayla Raylay McCoy è un avvocato che lavora per uno degli studi legali più rinomati di Boston, lo studio Burns&Cooper. Bella, ricca, altezzosa, decisa, glaciale, si è ritrovata a fare i conti con un immenso dolore che l’ha cambiata per sempre, che l’ha costretta a innalzare muri giganteschi e a indossare una maschera dietro la quale prova a difendersi e a sopravvivere. L’unico in grado di capirla e capace di leggerle l’anima è suo fratello gemello Jordan, disposto a sacrificare se stesso pur di rivedere un sorriso puro e autentico sul viso dell’amata sorella.

“…Ci hanno insegnato che la paura è un’emozione annullante e in parte è vero. Ma è umano provarla e ti do una notizia, sorellina. Siamo umani anche te e io. Fai in modo che la paura non ti paralizzi, usala a tuo vantaggio. Tesoro, combatti e vinci perché non ho mai conosciuto qualcuno che lo facesse meglio di te.”

Fino a quando, nella vita di Jayla, irrompe inaspettatamente una figura solare, dolce, affabile: Christopher Byron, proprietario di una società di tecnologia tra le più note al mondo. L’approccio tra i due non è certamente tra i migliori, soprattutto per le spigolosita’ di Jayla, e Jordan lo capisce immediatamente.

“…Abbiamo passato anni a insegnare alle persone che la gentilezza, in questo mondo, non è una debolezza ma un atto di coraggio. Cercare di essere sempre persone migliori. E tu che fai? Ridicolizzi le persone e le distruggi emotivamente. Poi per quale motivo? Perché provano a entrare nella tua vita? Quel ragazzo ti ha guardato dentro e sai cos’ha visto? Il gelo. In questi anni ti sei costruita una prigione con delle mura così alte che non sai neanche più tu come liberartene. Non permetti più a nessuno di toccarti il cuore e quando qualcuno lo fa, qualsiasi sia il motivo, tu cerchi di allontanarlo nel peggiore dei modi e Christopher ha fatto questo con te. Vero? Si è avvicinato troppo. Ora dimmi che mi sbaglio? Dimmi che quel ragazzo che hai preso a calci nel culo non ti ha toccato nel profondo…”

Ma la gentilezza di Chris, la sua indulgenza e soprattutto la sua testardaggine saranno in grado di rimettere in discussione le scelte di vita apparentemente irremovibili dell’avvocato McCoy, fino a far sgretolare, almeno in parte, le sue certezze e la sua corazza.

Angela Bianchi, nel suo romanzo d’esordio, riesce a dar vita non solo al suo sogno, mettendo nero su bianco una storia straordinaria, ricca di emozioni e sentimenti, ma arriva a toccare le corde dell’anima del lettore che non può non immergersi completamente nella narrazione. Le pagine scorrono veloci e piacevoli e lo stile narrativo è esemplare. Geniale l’io narrante che consente di addentrarsi totalmente nelle sfaccettature caratteriali dei personaggi carpendone anche le sfumature e i dettagli. Un puzzle eccellente, in cui si incastrano perfettamente tanti elementi svariati e differenti: emozioni, interessi economici, famiglia, fiducia, timori, sensibilità, voglia e necessità di rinascere. Perché il dolore è dolore, e ognuno di noi deve avere i suoi tempi per assimilarlo, accettarlo e accoglierlo. Ma a volte dimentichiamo che toccare il fondo può essere sintomo di nuovi inizi. Un romanzo estremamente appassionante di cui consiglio assolutamente la lettura.

Fabiana Manna

Titolo : Scelgo me

Autore : Angela Bianchi

Editore : Curcio

Collana : Electi

EAN : 9788868683030

Prezzo : € 16,90

Angela Bianchi nasce in un piccolo e meraviglioso paese dell’Abruzzo e cresce in una località balneare a pochi chilometri da Roma. Inguaribile sognatrice divora qualunque libro racconti una storia d’amore il suo primo libro nasce dal desiderio di scrivere un romanzo che lei stessa voleva leggere. Una storia che in qualche modo le appartiene in modo viscerale, pur non essendo autobiografico. Il percorso del tutto casuale e inaspettato con il quale questo suo sogno nascosto è uscito improvvisamente dal cassetto le ha permesso di abbandonare tutte le sue remore e insicurezze e l’ha incoraggiata a voler continuare a raccontare e dar voce, se pur in modo semplice e romanzato, a tutte quelle persone che hanno accolto le avversità e ne hanno fatto la loro forza, con coraggio e resilienza.

La descrizione del libro

Jayla Raylai McCoy è cinica, arrogante ed ermetica ed è l’avvocato societario più richiesto di Boston. Dietro la sua maschera di regina del regno dei ghiacci si cela un passato di perdite e scelte dolorose. L’unica persona in grado di comprenderla e leggerle l’anima è suo fratello Jordan. Un fratello che ha messo in pausa la sua vita solo per rivedere il sorriso sul viso di Jayla e che per lei sarebbe disposto a fare qualunque cosa. Christopher Byron è un uomo gentile, solare e dolce con tutti. Proprietario di una delle società di tecnologia più famose al mondo ha un sogno da realizzare che lo porterà nell’ufficio dell’avvocato più irritante e complicato che abbia mia conosciuto e per lui sarà impossibile non rimanere affascinato dalla bellezza della donna. Jayla e Chris, radicalmente opposti, con il tempo inizieranno a mettere in discussione le loro più ferme convinzioni arrivando a chiedersi se si può veramente lasciare andare il proprio passato e soprattutto se è giusto tradire se stessi per amore di un’altra persona.

Pubblicato da Fabiana Manna

Salve! Sono Fabiana Manna e adoro i libri, l’arte, la musica e i viaggi. Amo la lettura in ogni sua forma, anche se prediligo i thriller, i gialli e i romanzi a sfondo psicologico. Sono assolutamente entusiasta dell’idea della condivisione delle emozioni, delle impressioni e delle percezioni che scaturiscono dalla lettura e dalla cultura. Spero di essere una buona compagna di viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.