Premiazione 2020-2021 Premio Letterario “Giovannino Vive”

Si è svolta in modalità telematica il 17 settembre scorso, la cerimonia di premiazione della III^ e IV^ edizione del Premio Letterario Internazionale “Giovannino Vive”, premio che nasce a seguito dell’istituzione dell’Associazione omonima in memoria del piccolo Giovanni Cucinotta nato il 17 settembre del 2017 e deceduto, pochissimi giorni dopo il parto, vittima di uno dei tanti casi di malasanità.

A seguito delle valutazioni della giuria tecnica tra i vari partecipanti, della III e IV edizione 2020 e 2021, riportiamo di seguito i primi cinque classificati, in ordine di premiazione, di entrambe le edizioni :

III^ Edizione 2020:

1° Classificato – Grazia Riggio con il racconto “Lo Scopo”

2° Classificato – Antonella Polenta con il racconto “Marta e Martina”

3° Classificato – Elisabetta Fioritti con il racconto “ Uno spiritello dispettoso”

4° Classificato – Clemente La Marca con il racconto “ A Pascalotto e Franchinotto”

5° Classificato – Stefano Palmisano con il racconto “L’attesa della voce umana”

IV^ Edizione 2021:

1° Classificato – Giovanni Macrì con il racconto “Arcobaleno, riverbero di vita”

2° Classificato – Filippo Zannoni con il racconto “Anticlea”

3° Classificato – Federico Ranzanici con il racconto “Ricordando Pamplona”

4° Classificato – Grazia Dottore con il racconto “Non solo una piccola goccia”

5° Classificato – Giovanni Luca Ventura con il racconto “Uno stupido cartello”

Si sono aggiudicati i primi tre classificati della III^ e IV^ Edizione , rispettivamente :

  • 1° Posto III^ Ed.  Lettore E-Book Reader
  • 2° Posto III^ Ed.  Scultura Lignea opera donata dal Maestro Scultore Gianni Pasi
  • 3° Posto III^ Ed. Set Penna
  • 1° Posto IV^ Ed. Tablet
  • 2° Posto  IV^ Ed.  Piatto in Ceramica donato da CDL Creazioni dell’artista Cinzia De Leo
  • 3° Posto IV^ Ed.  Porta Foto Girevole

A tutti i classificati è stato inoltre assegnato un Attestato di Partecipazione.

Attestati di Gratitudine per la disponibilità e l’aiuto concreto all’Associazione “Giovannino Vive” sono  stati assegnati al Maestro Scultore Gianni Pasi; all’artista Cinzia De Leo – CDL Creazioni; ad Antonietta Meringola, titolare della Casa Editrice Apollo Edizioni e infine, ma non per ultimo, a Don Bartolo Calderone.

Arrivederci sempre più numerosi alla prossima edizione 2022.

Teresa Anania

Pubblicato da Teresa Anania

Eccomi..... Sono Teresa Anania, e ho una passione sfrenata per i libri. Un amore iniziato ad otto anni e cresciuto nel tempo. Amo scrivere e riversare, nero su bianco, emozioni, sentimenti e pensieri concreti e astratti. La musica è la colonna sonora della mia vita. Ogni libro lascia traccia dentro di noi e con le recensioni, oltre a fornire informazioni "tecniche", si tenta di proiettare su chi le leggerà, le sensazioni e le emozioni suscitate. Beh..... ci provo! Spero di riuscire a farvi innamorare non solo dei libri ma della cultura in senso lato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.