Messi vicini per caso, Patrizia Gariffo

Messi vicino per caso, Patrizia Gariffo

Messi vicini per caso è un libro nato si potrebbe dire quasi da solo, era una piccola storia, ma poi i personaggi hanno cominciato a muoversi ed agire da soli. Patrizia Gariffo, l’autrice è una giornalista che ad un certo punto della vita ha deciso di fermare la sua attività primaria perché aveva qualcosa da dire, una storia che nasceva dentro ed è il  bel libro di cui parliamo.

Due ragazzi Andrea e Stella si incontrano per caso in treno in un viaggio Roma Milano dove sono messi vicini dal caso .Entrambi hanno situazioni difficili da gestire, e si danno forza l’un l’altro. Tutta la storia si svolge in una giornata che cambierà la vita di entrambi.

Quando la famiglia miete vittime inconsapevoli, in nome di un amore  malsano e mal gestito, ed è il caso di Carla una donna che trovatasi nel momento della morte del marito davanti ad una situazione che mai avrebbe immaginato: il marito era innamorato di un’altra donna, il suo orgoglio , le sue  certezze vanno a farsi benedire, copre tutto sotto un velo di rispettabilità e si lega in maniera malsana e ingiusta a suo figlio Davide, che deve assolutamente attenersi alle sue aspettative ed al suo profondo egoismo. E’ questa la storia primaria che muove le fila di quasi tutti i personaggi del libro, di cui stravolge la vita. I legami familiari diventano catene inconsapevoli , in nome dell’amore si rovina la vita della persona che più si ama, sono i cosiddetti crimini familiari. Andrea  supportato dalla sua amica Stella bella come una Venere di Botticelli e dolce e matura come non ci si aspetta alla sua età, affronta un terremoto affettivo non facile da accettare. Anche Stella invece attraverso la storia del suo nuovo amico, affronta anche le sue paure ed accetta finalmente di dover andare avanti, lasciarsi alle spalle i problemi e  cercare di realizzare il suo sogno : cantare.

Entrambi  riescono a  dare la giusta direzione alla loro vita.

I vari personaggi che popolano la storia sono splendidi e soprattutto veri e reali. Carla delusa dalla vita che si attacca morbosamente alla vita del figlio Davide. Davide  un uomo che nel momento cruciale delle scelte non ha saputo andare oltre ed opporsi. Sara la mamma di Andrea che decide di rinunciare e creare una bella storia con Pietro che  cresce amorevolmente il ragazzo. E poi c’è la meravigliosa Stella una ragazzina abituata a contare solo su stessa e che riconosce in Andrea i suoi stessi tormenti .

Una storia che insegna che niente è per sempre, che tutto torna nella vita,  i legami familiari sono li anche se inconsapevoli , tracciano la tua vita ed il tuo modo di essere ,  ci sono crimini dell’amore che sono deleteri nella vita di chi più amiamo, ma alla fine fa capolino la speranza perché noi non siamo quello che hanno deciso gli altri, siamo esseri unici e, nonostante le ingiustizie che la vita ci ha fatto subire , siamo in grado di affrontare il dolore , l’incredulità quasi ed andare a costruire il nostro posto del mondo. Io direi che il manifesto di questo libro è proprio la speranza.

Un bel libro, intimo e delicato che ho letto in sole due serate e che veramente mi ha lasciato addosso una piacevole sensazione , essere entrata nella vita di personaggi veri . Lo consiglio sicuramente.

Titolo : Messi vicino per caso

Autore: Patrizia Gariffo

Editore : LFA Publisher

Prezzo: € 16

Patrizia Gariffo

Giornalista e scrittrice di Corleone (Palermo).

Classe 1975, una laurea in Lettere Classiche con 110 e lode conseguita alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Palermo, dal 2006 lavora sul web prima come tutor di materie classiche (Latino e Greco) per il noto sito Studenti.it, poi come giornalista per importanti testate web tra cui:

Palermo24h (che fonda nel 2004 e di cui è responsabile e caporedattore);

Supereva.it (dove cura due importanti sezioni riguardanti moda e spettacolo);

Il Giornale di Sicilia

Anna

Gioia

Liberamente

YourMag

La Repubblica Palermo

Nel 2017 esce il suo primo romanzo – Messi Vicini per Caso – edito dalla LFA Publisher che in soli 4 mesi raggiunge un successo incredibile tanto da arrivare alla quarta ristampa.

La trama

Un incontro casuale tra due ragazzi, Andrea e Stella, su un treno Roma-Milano in una calda giornata di luglio, è lo spunto da cui si dipana una vicenda complessa e semplice nello stesso tempo. Andrea e Stella, che in comune hanno un passato doloroso, cominciano, in una Milano affollata e colorata, un viaggio che li riporta indietro nel tempo…

Pubblicato da Elisa Santucci

Sono Elisa Santucci, fondatrice ed amministratrice dall'8 luglio 2016 . Il blog nasce dalla mia passione per i libri da sempre, dalla voglia di parlarne e fare rete culturale, perché io penso che il web, i blog, i social si possono usare in tanti modi, io ho scelto di creare un'oasi culturale. io sono pienamente convinta che leggere ci insegna a pensare e a essere liberi. "Leggere regala un pensiero libero come un volo di farfalle, un’anima con i colori dell’arcobaleno , forza e creatività" è il mio motto. Editor freelance, correttore di bozze, grafica. Servizi editoriali .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.