Veronica belli castigamariti di Lara Ghiotto

Veronica Belli castigamariti

Veronica Belli castigamariti – Come ti salvo dal matrimonio in 12 semplici passi di Lara Ghiotto. Self-publishing

Link Amazon

“… loro continueranno a vedere te, perché io entrerò nel tuo corpo e tu entrerai nel mio. Faremo uno scambio. Io ho questo potere.”

Copertina vivace, titolo intrigante, uno sguardo alle prime pagine e via, fino alla fine, dove mi attende una piacevole sorpresa: Veronica Belli tornerà in futuro a tenermi compagnia con nuove storie.

Le mie ipotesi per quel “castigamariti” all’inizio sono tante.  È proprio un appellativo d’effetto. Quando poi scopro che “il mettersi nei panni di…” ha un significato al quale non avevo pensato, mi affido alla narrazione con un pizzico di curiosità in più.

Veronica ha infatti la fantastica capacità di entrare in un altro corpo con la propria mente, assumendone però le fattezze, per comprendere il vissuto della donna da aiutare nel suo contesto familiare e sociale. Il suo obiettivo è quello di cercare la soluzione più efficace per la vita della cliente.

A sua disposizione un bel team formato da Cinzia, Camilla, Nirvana, e un capace investigatore, Giorgio.

È una lettura estremamente gradevole, che ci conduce nella quotidianità della vita, del non visto, del lasciato correre, dell’incapacità di ritrovare controllo e voglia di reagire fino a che i molteplici espedienti messi in atto da Veronica non offrono gli spunti necessari.

L’allerta uomini è in azione, la sicurezza da recuperare fa già passi da gigante tra pagine divertenti, che fanno sorridere e ridere, tra realtà e fantasia.

Quella raccontata da Veronica è la storia di Emma Vanni, serenamente sposata con Felice Rosati, con qualche difficoltà con il figlio Giacomo, tredicenne.

Poiché Cinzia è convinta che il vero problema sia il narcisismo del marito, Veronica entrerà in azione per dipanare la matassa di relazioni ingarbugliate, di verità celate, di quell’enorme castello di menzogne costruito ad arte, mettendo a nudo una realtà che Emma non conosce.

Qual è la vera storia di questa donna? Che cosa non sa del proprio passato? E di quei farmaci lì in bella vista potrà un giorno fare a meno?

La storia è popolata da tanti personaggi, legati gli uni agli altri, le cui vite seguiranno l’effetto domino del cambiamento: Chris, Luciano, Cindy, Ottavio, Paola, Diletta, Mauro…

Per Emma il primo cambiamento avverrà proprio nell’aspetto, con un “Trattamento Cenerentola 360°, perché l’estetica può senz’altro aiutare e rendere esplicite le profonde trasformazioni che avvengono nella persona.

Veronica si muove tra le sue liste, appese su una bacheca di sughero, di cose da fare, legate al caso, da fare subito o dopo averlo risolto. Questa volta però la lista principale presenta delle spunte che si ripetono e un ritorno ai passi precedenti, perché ci sono continuamente nuove difficoltà ed enigmi da risolvere.

“Di solito il mio lavoro è sobbarcarmi i momenti brutti, non quelli belli: fare ciò che la persona non riesce a fare da sé e vedere con lucidità ciò che lei non riesce a vedere, della sua vita e di sé stessa, agendo di conseguenza.”

Veronica, infatti, viene guidata dall’istinto che le parla attraverso i corpi delle clienti. Ma perché questa volta avverte segnali discordanti?

Certo per lei è difficile avere a che fare con mariti così attraenti … e con cognati … Intanto però prosegue determinata nella sua azione demolitrice.

“Mi sento come la dea Era, che distrugge una dopo l’altra le amanti di Zeus, anche se sono state adescate e sedotte dal dio contro la loro volontà.”

Buona lettura a tutti. Io resto in attesa del ritorno di Veronica con le    nuove storie.

MARIA TERESA LEZZI FIORENTINO

Un’“eroina” sui generis, senza peli sulla lingua. Una travolgente miscela di azione e sentimento. Un’avventura alla riscoperta della stima e dell’amore per se stesse.

Emma
 ha 38 anni, un figlio adolescente, un marito affascinante, una bella casa e amiche raffinate. Tuttavia, per lei, la felicità è un ricordo lontano. Si sente confusa, inadeguata come madre e come moglie e da tempo è vittima dello sconforto. La sua vita, però, è destinata a cambiare drasticamente quando decide di rivolgersi a Veronica Belli.

Veronica ha 30 anni, è bella e piena di grinta. E single. Perché lei, per lavoro, conosce fin troppo bene gli uomini. Veronica ha infatti una “dote” che tiene nascosta, un potere molto speciale grazie al quale fa un mestiere altrettanto speciale: la “Castigamariti”, come la definiscono le sue amiche. Veronica sistema la vita sentimentale delle donne in crisi che si rivolgono a lei: si “occupa” di mariti, fidanzati, uomini da riconquistare, di cui vendicarsi, di cui liberarsi, facendo ciò che le sue clienti non hanno né la forza né la capacità di fare.

Con sguardo lucido e disilluso Veronica si mette al lavoro per sbrogliare i file del disagio di Emma e, presto, comprende che la quotidianità apparentemente perfetta della sua cliente nasconde segreti, inganni, amori e passioni dimenticate.

Tra gli odori, i sapori e i colori delle culture diverse che animano i carruggi genovesi, indagini incalzanti, tradimenti e scoperte inaspettate, Veronica accompagna il lettore nella complicata operazione di liberare Emma dal circolo vizioso in cui è intrappolata affinché possa riscoprire i propri sogni e, forse, trovare il coraggio realizzarli.

Veronica Belli Castigamariti è un romanzo tutto al femminile, che mette a nudo le fragilità dell’essere umano e, pur non rinunciando alla leggerezza e all’ironia, invita a riflettere su tematiche importanti, serie e spesso scomode come la manipolazione affettiva, il narcisismo e l’ipocrisia.

Dopo aver letto questo romanzo, vorrai avere Veronica al tuo fianco ogni giorno!


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

Pubblicato da Maria Teresa Lezzi Fiorentino

Maria Teresa Lezzi Fiorentino vive a Lecce, sua città natale, dedicandosi alla famiglia e al lavoro. Coltiva da sempre due grandi passioni, lettura e scrittura, per sé e per tutti coloro ai quali riesce a trasmettere il proprio entusiasmo. Il fulcro intorno a cui hanno ruotato i suoi scritti, articoli e recensioni, è stato per lungo tempo l’assetto metodologico-didattico, con un’attenzione particolare alla sfera emozionale e al benessere degli alunni. Dopo un appassionante percorso professionale in varie scuole del Salento, che ha visto l’autrice insegnante di scuola materna, psicopedagogista e docente di materie letterarie, nel 2018 avviene la svolta ed inizia una nuova stagione della vita,in cui la scrittura privilegia la narrazione, partendo dalla quotidianità e dalla memoria del tempo vissuto. È tempo di racconti brevi, lettere, autobiografie e recensioni. Sono dell’autrice, pubblicati con Youcanprint:Di vita in vita, La via maestra, Spigolando tra i ricordi, Passo dopo passo … e altri racconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.