PRESENTAZIONE SILLOGE POETICA: “La Piuma di Sparta”, di Fabrizio Cacciola

Siam figli di crepuscoli e di ombre,

di albe che si fondono in tramonti,

di abbracci che cominciano con scontri

e di chimere avvolte da realtà … (da “Granelli” pag.33)

La Piuma di Sparta

…Mi capita di domandarmi chi sia più arabo tra me e Fabrizio …, perché in questa nostra fratellanza, pur conservando la nostra individualità, l’altro diviene il nostro specchio e sa raccontarci chi siamo, a volte meglio di noi. (Odeh Armaneh)

Con queste parole, Odeh Armaneh, Poeta e Responsabile alla Cultura per l’Ambasciata Palestinese in Italia, chiude l’introduzione alla seconda sezione, “Dalla Palestina all’Italia” della Prima silloge poetica di Fabrizio Cacciola.

Il testo è in commercio dal mese di febbraio 2022, in tutte le librerie e gli stores on line, con il titolo “La Piuma di Sparta”, edito da Billeci Edizioni.

Teresa Anania

DESCRIZIONE

“Il poeta è un malato d’empatia; si nutre delle gioie che sogna, respira il pathos che agogna e patisce come un artiglio nel cuore le lacrime altrui. Il poeta, quello vero, ha degli obblighi morali e sociali che gli impongono di scagliarsi come un rostro, contro la pochezza valoriale dell’epoca in cui vive, a difesa della libertà e dell’onestà intellettuale. Il poeta contemporaneo ha il dovere della denuncia; indossa, se necessario, la corazza da guerriero e senza temere le conseguenze, a costo di essere deriso e odiato, si fa breccia tra l’ipocrisia e l’intolleranza, sferrando poderosi fendenti, a suon di dissacranti rime, intrise di spirito di giustizia e verità.”

AUTORE: Fabrizio Cacciola

TITOLO: La Piuma di Sparta

EDITORE: Billeci Edizioni

USCITA: 28.02.2022

CURATORE: Giuseppe Anastasi

ILLUSTRATORE: Elio Sottile

PAGG: 108 – Brossura

EAN: 9788831375795

PREZZO: €. 15,00

Pubblicato da Teresa Anania

Eccomi..... Sono Teresa Anania, e ho una passione sfrenata per i libri. Un amore iniziato ad otto anni e cresciuto nel tempo. Amo scrivere e riversare, nero su bianco, emozioni, sentimenti e pensieri concreti e astratti. La musica è la colonna sonora della mia vita. Ogni libro lascia traccia dentro di noi e con le recensioni, oltre a fornire informazioni "tecniche", si tenta di proiettare su chi le leggerà, le sensazioni e le emozioni suscitate. Beh..... ci provo! Spero di riuscire a farvi innamorare non solo dei libri ma della cultura in senso lato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.