Crea sito

Trappola per lupi, Bruno Vallepiano

Un noir con connotazione gialle, il bel libro di Bruno Vallepiano,Golem edizioni.

La storia si muove su due piani territoriali; da una parte le montagne di Gariola, dall’altro un Golf club a Washington. Un incrocio continuo di storie e personaggi,

Un omicidio negli Usa e un ritrovamento di ossa a Gariola sembra il filo conduttore tra Washington e Gariola, ma la storia è molto più complessa, man mano che si va avanti nella lettura, iniziano a snodarsi i veri argomenti che stanno a cuore a Vallepiano.

La morte di un caddy al golf club di Washington, inizialmente sembra la trama che l’autore svilupperà tra le pagine del libro. Ma a Gariola, un paesino montano dove il nostro professore di filosofia e protagonista Mauro Bignami, amante delle investigazioni, è ospite con sua moglie Ceci nel B&B dei loro amici di sempre, Paolo e Clotilde, proprio nel B&B sono alloggiati un gruppo di americani, arrivati a Gariola per restaurare un vecchio casale ereditato dai loro avi di origine italiana. E proprio qui, Vallepiano racconta una storia di una difficile migrazione attraverso vari paesi sudamericani, fino ad approdare negli Stati Uniti. Ma cosa avranno in comune gli americani alloggiati nel B&B con quello che accade a Washington? Questo lo scopriranno i lettori leggendo questo piacevolissimo noir di Bruno Vallepiano. Per gli aficionados, Bignami è un personaggio ormai familiare e amato visto che è il protagonista del quarto romanzo del bravo giallista.

In trappola per lupi, Bignani si trova suo malgrado ad indagare su una situazione controversa e pericolosa. Interpol, servizi segreti americani, false notizie costruite in studio per manipolare il pensiero del popolo: i veri fruitori di questo sporco lavoro. L’autore tocca un argomento molto attuale che sta molto a cuore a chi si rende conto, anche con l’uso di internet, che sembra ci consegnino nelle mani il mondo, con tutto lo scibile possibile, invece può diventare, un grande mezzo di manipolazione planetaria.

Bruno Vallepiano è un ottimo narratore, ci ha portato tra le montagne intorno a Mondovì, facendocele vedere e vivere attraverso le sue descrizioni che trasudano di amore per la montagna; un ottimo giallista che dissemina, con mano esperta, indizi in tutto il romanzo per poi sorprenderti nel finale.

Io ho conosciuto Bruno Vallepiano attraverso una diretta live nel mio caffè letterario, e ho avuto il piacere di conoscere un autore molto amato, i suoi libri sono riusciti a circondarlo da un nugolo di lettori che lo seguono con passione. Ovviamente il merito è solo della sua scrittura appassionante e piacevolissima.

Il registro narrativo rispetta pienamente il genere letterario. che l’autore percorre già da diversi libri; anche utilizzando spesso lo stesso protagonista, come spesso accade in questo genere letterario, già dai tempi di Agata Christie: chi non ricorda l’ispettore Poirot?

Bruno Vallepiano è un validissimo autore di noir che si spingono fortemente nel giallo, io ne consiglio la lettura a tutti gli amanti di Bignami, di tutti i protagonisti che la sua penna crea e continuerà a creare in futuro, e a tutti i lettori che amano belle storie coinvolgenti e scritte bene.

Elisa Santucci

Sinossi

Mauro Bignami, professore di filosofia con il desiderio di trasferirsi in montagna con la sua compagna, ha due amici ai quali è legato da un sentimento profondo: Paolo e Clotilde.

Questi ultimi gestiscono un B&B in paese e ospitano, tra gli altri, alcuni americani che vogliono ristrutturare la casa dei loro progenitori.

Uno dei tre americani è raggiunto da un guaio che si è concretizzato oltre oceano, a Washington. Qui, sul campo del Golf Club di Pleasant Valley, un caddy è stato colpito a morte da un fucile di precisione durante una partita di golf.

La storia avanza procedendo su due fronti, il nord Italia e Washington.

Bignami, come gli accade spesso, spinto da curiosità e senso della giustizia, si lascia coinvolgere in questa vicenda, correndo grossi rischi ma imprimendo alla torbida faccenda lo sviluppo conclusivo.

Questo romanzo, pur percorrendo una storia a se stante, è il quinto titolo che vede come protagonisti Mauro Bignami e i suoi amici.

Titolo : Trappola per lupi

Autore : Bruno Vallepiano

Editore : Golem edizioni

Pagine : 272

Prezzo : € 13,90

ISBN : 978-88-85785-93-9

Link d’acquisto : https://www.golemedizioni.it/prodotto/trappola-per-lupi/

Pubblicato da Elisa Santucci

Sono Elisa Santucci, fondatrice ed amministratrice dall'8 luglio 2016 . Il blog nasce dalla mia passione per i libri da sempre, dalla voglia di parlarne e fare rete culturale, perché io penso che il web, i blog, i social si possono usare in tanti modi, io ho scelto di creare un'oasi culturale. io sono pienamente convinta che leggere ci insegna a pensare e a essere liberi. "Leggere regala un pensiero libero come un volo di farfalle, un’anima con i colori dell’arcobaleno , forza e creatività" è il mio motto. Editor freelance, correttore di bozze, grafica. Servizi editoriali .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.